Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
12/09/2013 Newsletter num 391-Speciale Consumo di suolo inviata a 13.025 iscritti
Sostieni
Legambiente Padova

Primo Piano

Le nuove (o vecchie?) sfide

 


Lo scorso mese è arrivata una meteora a turbare le quieti cronache regionali agostane. Don Albino Bizzotto, fondatore dei Beati Costruttori di Pace promuove uno sciopero della fame contro il cemento e le grandi opere inutile previste in Veneto. Un atto spiazzante, che non può non far riflettere sul consumo di suolo a Padova. Ecopolis dedica al tema questo numero monografico.

Ambiente

P.le Boschetti: ancora rischio colata di cemento

 

Spostato l’auditorium da p.le Boschetti il pericolo di vedere atterrare l'astronave di Kada a pochi passi dagli Scrovegni è scampato? Non corriamo più il rischio di una saturazione edilizia di una delle poche aree libere a ridosso del centro storico? il Boschetti sarà a verde pubblico, fondamentale tassello del Parco delle Mura e delle Acque? Abbiamo provato a dare delle risposte a una questione molto spinosa, in attesa che l'Amministrazione convochi il tavolo di lavoro tecnico.

Democrazia Urbana

Caserme a Padova: dismissione possibile? 

 

Un progetto che riguarda cinque poli universitari, di cui due stranieri e il liceo artistico Modigliani riporta l'attenzione sulla famosa questione delle caserme su suolo padovano. Progetti per riqualificare, spazi da ripensare. Ma è da anni che il MIR, Movimento Italiano di Riconciliazione chiede un impegno concreto per questi edifici dismissibili ad un uso civile.

Cemento che ride

Nessuno speculi sull’area dell’ospedale 

 

Legambiente Padova ha pubblicato nel proprio sito web la prima parte (la seconda, di prossima pubblicazione, tratterà aspetti economici) di un dettagliato dossier sul futuro ospedale di Padova, in cui denuncia l’inaffidabilità di una delle società che hanno presentato il project financing.

Media e messaggi

Piano Territoriale, arrivano le Osservazioni

 

Siamo sicuri che il Piano Territoriale tutelerà il paesaggio e l'ambiente? La Regione ha davvero tutelato la 'valenza paesaggistica'? Tante lacune, forse troppe, che Sergio Lironi ha magistralmente sintetizzato per Ecopolis.

Succede in città

Segnaliamo questo appuntamento (anche se difficilmente quando lo leggerete potrete parteciparvi) perchè Villa Vescovi è esempio perfetto di bellezza e integrazione armoniosa fra costruito e paesaggio. Anzi è paesaggio

“Concerti Di Fine Estate” a Villa Dei Vescovi organizzato dal FAI. Junges Musikpodium – i migliori giovani talenti italiani e tedeschi. Concerto con musiche di Johann Adolph Hasse e Antonio Vivaldi. A cura dell’orchestra giovanile Dresda- Venezia. Serate speciali per scoprire giovani talenti musicali europei nella magica cornice di Villa Dei Vescovi. Dalle ore 20.00. Per prenotazioni:Villa Dei Vescovi :faivescovi@fondoambiente.it – 049/9930473