Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
31/10/2013 Newsletter num 398 inviata a 12.919 iscritti
Via le mani
dalla città

Primo Piano

Qualità ambientale dei Comuni: Padova perde punti

Padova: la XX edizione del rapporto Ecosistema Urbano fotografa una città in cui la qualità della vita e le condizioni ambientali peggiorano di anno in anno. E l’Europa indica il capoluogo patavino come il più inquinato per lo smog. Lucio Passi ci spiega perché così non va.

Ambiente

La bici è bella: no a rimozioni indecorose

La norma Rimozione delle bici parcheggiate fuori dalle rastrelliere esce dalla porta ma rischia di rientrare dalla finestra. Modificata nel Regolamento comunale, ora è allo studio un’ordinanza del Sindaco che ne prevede la rimozione sempre e comunque ma “solo” in determinate zona della città. Eppure la bici di per sé non sciupa il decoro urbano: ecco le prove: arte o foto.

Continua...

Democrazia Urbana

­Come ti distruggo la ciclabile nel verde

E’ la pista ciclabile più bella di Padova, chè passa in mezzo al verde di Forcellini. Ma il progetto del tram (linea 3) ne mette a rischio la sicurezza. E’ la Sografi-Voltabarozzo: rotaie, traffico, nuovi lavori per strutture e stazioni di fermata potrebbero far aumentare il tasso di incidenti in un tratto finora tranquillo della città. Una raccolta firme per salvaguardarla.

Cemento che ride

Da centro a parco (commerciale): così raddoppio la superficie

Gioco delle tre carte a fianco del Castello del Catajo: la società Deda mette da parte il centro commerciale e raddoppia la superficie di vendita affiancando ad un outlet “arredo e design italiani” un parco commerciale. Eliminata dalla Regione la moratoria sulle grandi superfici di vendita, l’intervento è subordinato alla VIA. Ma sul punto la società Deda si muove con ambiguità città.

Media e messaggi

Alfabeti per l’ecologia - Che cos’è lo sviluppo sostenibile?

Di fronte alla crisi i ceti dominanti ripetono che bisogna rilanciare la crescita (di consumi e produzione), mentre alcuni gruppi alternativi ci propongono la decrescita (felice). Ma se abbiamo imparato qualcosa dai processi antropici ed evolutivi la strada da seguire è quella dello sviluppo sostenibile e dell’ecological economics. Quinta ed ultima puntata di Alfabeti per l’ecologia

Succede in città


Una nuova poetessa - Sabrina Rossi non sapeva di essere una poetessa

Era consapevole di avere talento artistico per il disegno e il canto, ma non si era mai dedicata alla scrittura. Quando un grande dolore ha colpito d’improvviso la sua esistenza, ha cominciato a esprimere la sua angoscia, facendo defluire il suo carico doloroso in espressioni altamente poetiche. E’ stata incoraggiata a raccogliere i suoi testi e a selezionarli per presentarli al pubblico che frequenta le serate al Museo del Bottone.

I suoi scritti poetici saranno recitati e intercalati da brani musicali di jazz che lei stessa canterà con la sua voce intrisa della sua singolare sensibilità. Vigorovea Museo storico del bottone, Sant'Angelo di Piove di sacco, via Piovese 10, h.19.30. In collaborazione con Wig Wam Aps. Ingresso libero. Telefono: 3492692051; visita il sito.