Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
21/11/2013 Newsletter num 401 inviata  12.962 iscritti
Via le mani dalla città 

Primo Piano

Fusione APS e Busitalia. Molte opportunità  ma anche troppi rischi

La si aspettava da anni la fusione tra aziende del trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Ma non fatta cosa¬. Il Comune lascia mano libera a Busitalia (societa  di Trenitalia) in cambio di 3 milioni di canone annuale. Saranno tagliati 1,8 milioni di km. Anziché migliorare il servizio peggiorera . Tutti i dubbi dei lavoratori.

Ambiente

Pedonalizzazione di via Dante: solo rinvii 

aˆ di queste settimane l'analisi che indica Padova come una delle città  più inquinate d'Europa. Un allarme che riporta l'attenzione verso una delle zone più trafficate del centro storico della città , dove l'affluenza di automezzi ha raggiunto livelli insostenibili.

Continua...

Democrazia Urbana

Si scrive acqua, si legge democrazia

Nonostante il referendum del 2011, le Amministrazioni continuano a mantenere nelle bollette dell'acqua i profitti dei gestori. Anche a Padova. Il Comitato 2 sa per l'Acqua Bene Comune chiede al Comune di votare contro questa truffa in sede di Assemblea del Consorzio di Bacino Bacchiglione. Per farlo sono necessarie 500 firme di cittadini: firme per la democrazia!

Cemento che ride

Regione Veneto bocciata: stop alla liberalizzazione del cemento

Bocciato l'art. 22 della L.R. 50/2012 del Veneto: la Corte Costituzionale dichiara illegittima quella parte di legge regionale che esonera i centri commerciali di medie dimensioni dalla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA). Un'altra contraddizione del Presidente Zaia. Il commento dell'eurodeputato Andrea Zanoni relatore della nuova direttiva VIA.

Media e messaggi

Be City Smart! Un bando che premia i migliori progetti

Be City Smart! a¨ un libro che raccoglie gli esiti e le successive riflessioni al bando LAB_Smart_City che ha premiato i migliori progetti di sviluppo urbano basati sul modello di città  del futuro. Una raccolta di idee basate sullo sviluppo di tecnologia e architettura per un modello urbano sostenibile che migliori la qualità  della vita dei cittadini. Il campo di sperimentazione: Salboro.

Succede in città 

Lucciole per lanterne, proiezione del documentario di Stefano e Mario Martone

Per il ciclo Salviamo il Paesaggio organizzato dal circolo di campagna Wigwam Il Presidio sotto il portico", lunedì 25 novembre alle ore 20.30 proiezione del documentario Lucciole per lanterne, in via Gramogne 41 a Camin Padova. Alla serata interverra  Francesco Fiore di Padova 2020. E come al solito alla fine ci sara  un piccolo rinfresco con prodotti a Km 0

Nel 1981 Pinochet privatizza la quasi totalità  delle risorse idriche in Cile. Nei trent'anni successivi i diritti per lo sfruttamento dell'acqua vengono ceduti a imprese nazionali e multinazionali. Lucciole per lanterne, muovendosi tra passato e presente, ripercorre questi avvenimenti attraverso la storia di tre donne che, a centinaia di chilometri di distanza, provano a resistere al gigante idroelettrico che sta per calpestare la loro terra, imponendo un'idea di progresso che a loro non appartiene. La difesa dell'acqua in quanto bene comune, la salvaguardia di un patrimonio ambientale, le scelte in materia energetica.