Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
16/01/2014 Newsletter num 407 inviata a 12.861 iscritti
Via le mani
dalla città

Primo Piano

Mais OGM: nel 2014 pericolo semine e contaminazioni

Grazie al lavoro di tante sigle riunite dentro alla Coalizione “Liberi da OGM”, la diga contro gli organismi geneticamente modificati aveva tenuto. Fino all'anno scorso. Qualcosa però potrebbe cambiare, nel 2014: alcune semine di mais. E noi cittadini potremmo non essere più liberi di scegliere cosa mangiare.

Ambiente

Ma quale cemento, il Piano Navigazione è solo programmazione

Pubblichiamo la replica dell'assessore Andrea Micalizzi. Rispetto al duro attacco degli Amissi del Piovego (vedi qui), alcune precisazioni circa un piano che vuole essere di indirizzo e non dei lavori pubblici. Al Fistomba si concentra la sperimentazione. Se tutto è così semplice e concordato, perchè le polemiche sono vivaci e proseguono da tempo?

Continua...

Democrazia Urbana

Elettrodotto bocciato, Terna riparta da zero, interrandolo

Il secondo ricorso di Terna al Consiglio di Stato per la costruzione dell’elettrodotto tra Dolo e Camin si rivela un boomerang e la società elettrica soccombe nuovamente in giudizio. Una vittoria storica grazie ai comitati e Comuni della Riviera

Cemento che ride

Consumo di suolo: tante le cose da cambiare nel PAT di Limena

Ridurre a zero gli effetti negativi del piano casa, censire il patrimonio edilizio inutilizzato, ridurre a zero l’inquinamento prodotto da nuove infrastrutture e urbanizzazioni, disciplinare in modo stringente gli impianti di biogas, promuovere la formazione del Parco Agricolo e Paesaggistico Metropolitano: questi i punti salienti delle osservazioni al PAT presentate dal circolo di Legambiente Limena

Media e messaggi

Argini sicuri: firma la petizione pro l’idrovia Padova-mare

Il Comitato Intercomunale Brenta Sicuro ha aperto una petizione su Change.org per chiedere ai nostri sindaci che spingano per l’approvazione del progetto “IDROVIA Padova-Mare”, fondamentale “via di fuga” delle acque in eccesso che non trovano, in caso di piena, lo sfogo con il Bacchiglione e il Brenta.

Succede in città

L’acqua nel giardino e nel paesaggio: creazione della bellezza e necessità del governo

Giovedì 23 Gennaio si aprirà il corso, giunto alla XXIV edizione, che affronta la questione dell'acqua e di tutti i grandi problemi ecologici con cui l’umanità deve confrontarsi. Giovedì 23 alle ore 16.30, nell’Aula Magna del Dipartimento di Biologia, Francesco Vallerani (Università di Venezia) terrà la lezione inaugurale dal titolo “Dall’idrosfera ai paesaggi d’acqua attraverso una lunga evoluzione” in cui presenterà i temi del corso, ponendo in evidenza il ruolo essenziale dell’elemento idrico nei processi geofisici ed eco sistemici all’interno del pianeta. Gli appuntamenti, aperti a tutti, proseguiranno con scadenza settimanale fino a giovedì 29 maggio 2014. Per info  www.giardinostoricounivpadova.it; email: segreteria@giardinostoricounivpadova.it; ortobotanico@unipd.it