Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
23/01/2014 Newsletter num 408 inviata a 12.837 iscritti
Via le mani dalla
città

Grazie Carlo Mazzacurati, con te il paesaggio é diventato un personaggio, come ricorda oggi Ilvo Diamanti: "Il Nordest, soprattutto. Raccontato senza enfasi. Ne era incapace. Senza indulgenza. Fuori dai luoghi comuni".

Primo Piano

Minacce in stile mafioso: succede in Veneto, per il cemento

Decisioni politiche assunte a seguito di intimidazioni mafiose: il Consiglio Comunale di Caorle liquida l'ipotesi di rivedere il progetto urbanistico del Villaggio delle terme, una speculazione di 240 miliardi per le costruzione dell'ennesimo complesso residenziale e di negozi. Legambiente esprime solidarietà ai consiglieri comunali che hanno denunciato pubblicamente le pesanti minacce ricevute.

Ambiente

Piazza-parco all’Arcella? Difendiamola!

Per difendere una piazza che ancora non c’è. Per una Piazza-parco: uno spazio pubblico, aperto, permeabile e accessibile a tutti. Per evitare che il PAT la distrugga, concedendo nuovi spazi al cemento. L'area è all'Arcella, zona S. Carlo. L'interesse è di tutti. Sosteniamo il Comitato.

Continua...

Democrazia Urbana

Via le mani dalla città! Appello ai candidati

Con le primarie di centrosinistra, la corsa per diventare il nuovo sindaco di Padova è partita. Un'importante occasione di partecipazione, che vede i candidati confrontarsi sui contenuti. Occasione che speriamo si verifichi anche in altri schieramenti. Legambiente rivolge un appello a coloro che vogliono guidare Padova, a partire dai 3 candidati alle primarie del centrosinistra: Francesco Fiore, Ivo Rossi e Alessandro Zan.

Cemento che ride

Parco Iris, scelte possibili al posto delle case

Aggressione edilizia nell’area Iris con 140 nuovi alloggi previsti. E’ il colpo di coda delle perequazioni Riccoboni-Mariani-Rossi che stanno distruggendo i cunei verdi. Eliminare la colata di cemento è possibile: leggi le soluzioni suggerite da Legambiente e le diverse posizioni dei candidati alle primarie sull’argomento.

Media e messaggi

Percorsi fotografici: la pace possibile contro le guerre

Dal 16 al 31 Gennaio 2014 sono allestite presso l'Agorà del Centro Altinate a Padova le due mostre fotografiche “Coltivare la pace” ed “Ero un bambino”. Percorsi che raccontano due storie di rinascite, una attraverso l’agricoltura equa e sostenibile, l’altra attraverso il teatro per gli ex bambini soldato. L’ingresso è gratuito ed è possibile prenotare visite guidate per ragazzi.

Succede in città

Dal 30 gennaio: progettiamo insieme il nuovo ParcoAgro-Paesaggistico

L’assessorato all’Ambiente e l’Ufficio Agenda 21 del Comune di Padova hanno fatto proprie la proposta del Coordinamento di associazioni per il Parco Agro-Paesaggistico metropolitano, dando vita ad un intenso programma di incontri seminariali per la definizione di un Piano d’Azione per l’Agricoltura Urbana. Si inizia il giovedì 30 gennaio con l'incontro Agricoltura Urbana a Padova: stato dell'arte. Risorse in campo e problematiche dell'area metropolitana (ore 17,30 presso la sede di Agenda21/ Informambiente, in via dei Salici).

Il nuovo ciclo giunge dopo le conferenze del 2012/13 che hanno consentito di approfondire la conoscenza delle problematiche dell’Agricoltura Urbana e parchi rurali ed un confronto con alcune delle più interessanti esperienze avviate su questo fronte da altre comunità italiane ed estere.

Con il nuovo ciclo di incontri, previsti tra la fine gennaio ed aprile 2014, ci si propone un significativo passo in avanti. Il fine è quello di coinvolgere tutti i potenziali portatori di interesse dell’area metropolitana per la definizione, con le modalità partecipative di Agenda 21, di un vero e proprio programma d’Azione, in grado di articolare una gamma di obiettivi e azioni concrete da avviare in tempi ravvicinati con l’individuazione delle risorse disponibili e dei soggetti responsabili. Un programma da sottoporre alla formale approvazione della Giunta e del Consiglio Comunale, anche in vista di un possibile coinvolgimento del nostro territorio nelle iniziative previste dall’Expo 2015 di Milano - Nutrire il Pianeta.