Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
21/02/2014 Newsletter num 412 inviata a 13.078 iscritti
Via le mani dalla
città

Primo Piano

Iscriviti a Legambiente: consuma sostenibile e risparmia

Iscriversi a Legambiente Padova, oltre ad essere un modo efficace per sostenere le battaglie in difesa dell’ambiente e promuovere la green economy, è  anche un’occasione per risparmiare imparando a consumare in modo responsabile. Molte le convenzioni per i soci: così Legambiente promuove circuiti economici e commerciali che rispettino le persone, i beni comuni e le risorse naturali

Ambiente

Diritto del bambino a non essere inquinato

L'inquinamento è dannoso per tutti, ma in particolar modo per i soggetti più fragili e per i bambini che nascono in un ambiente insalubre. Numerose organizzazioni internazionali si sono espresse per sancire un diritto speciale dedicato all'infazia: il diritto a crescere in un ambiente non inquinato. Incontro pubblico sabato 22 febbraio all’auditorium del centro San Gaetano, organizzano i Medici per l'Ambiente.

Continua...

Democrazia Urbana

Via Dante: una tangenziale

E' l'antico decumano, è impreziosita da una delle più belle porte mediovali. Eppure via Dante è attraversata dal traffico di attraversamento, improprio. Trasformarla in ZTL e poi in percorso pedonale è l'unico modo per salvaguardarla, insieme a chi si sposta a piedi, a chi vi abita, a chi svolge attività commerciali. Cosa si aspetta? Adesso c'è pure il cavalcavia Dalmazia

Cemento che ride

Comune e Provincia litigano su piazzale Boschetti

Continua la contesa tra Provincia e Comune sul futuro di Piazzale Boschetti. Le ultime esternazioni del Presidente della Provincia parlano della volontà di contestare il contratto di permuta e tornarne in possesso. La soluzione non può che essere una variante urbanistica che preveda la destinazione a verde pubblico,come previsto dal PRG di Piccinato

Media e messaggi

The European Challenge: back to the future

Sabato 22 febbraio, in occasione del trentennale del “Progetto Spinelli”, che anticipava e proponeva un’idea di Europa che solo in parte si è realizzata, si terrà un importante convegno sulla sua figura e i suoi ideali. Studenti e personalità accademiche riflettono sul tema dell’Europa e del suo cambiamento. Riflessione quanto mai opportuna

Succede in città

THE LIGHT BULB CONSPIRACY la cospirazione della lampadina

Un film di C. Dannoritzer, terzo appuntamento di CineCiclo UomoAmbienteSocietà, lunedì 24 febbraio alle ore 20,45 - sala Barchessina c/o comune di Limena - Ingresso libero.
Incalzante inchiesta giornalistica sul fenomeno dell’obsolescenza programmata, quell'insieme di accorgimenti tecnici adottati per far guastare o usurare volutamente i prodotti di largo consumo entro un tempo prestabilito e in modo tale da non rendere conveniente la riparazione. 
Come in un giallo l’autrice ripercorre l’industializzazione del novecento alla ricerca di indizi e moventi che possano spiegare come, quando, e perché siamo diventati una società “usa egetta”, svelando non pochi casi storici clamorosi (sapevate che nella stazione dei vigili del fuoco di Livermore, in California, c’è una lampada ad incandescenza che funziona ininterrottamente da più di cento anni?).

Ma il finale a sorpresa di questo giallo ci rivela che non c’è (un) colpevole: oggi siamo tutti potenzialmente colpevoli nella misura in cui siamo immersi in questa “mentalità della crescita” che si è impossessata non solo del modo di produrre e consumare ma anche di pensare e di vivere. Qui la locandina dell'evento. Qui il programma completo del CineCiclo 2014

Orio Scanferla, Legambiente Limena