Iscr. Reg. Trib. di Padova n. 1920 del 14/12/04
16/10/2014 Newsletter num 439 inviata a 14.890 iscritti
Iscriviti a Legambiente!

Primo Piano

Rifiuti: nuovi arresti in Veneto

Continua in Veneto l'ondata di scandali: nuovi arresti nel settore rifiuti che sottolineano un'inadeguatezza all'interno di istituzioni, amministrazione, politica. Un'accurata analisi di Gianni Belloni, dell'Osservatorio ambiente e legalità di Legambiente Veneto.

Ambiente

Facciamo (finalmente) luce sull'idrovia

L’Amministrazione di Saonara inaugura l’illuminazione sull’idrovia ed invita l’Assessore regionale Conte. Un’ulteriore occasione per parlare dell’opera che vogliamo.

Democrazia Urbana

Un’idea di acquisto collettivo per Sacro Cuore

Un gruppo di cittadini si sta mobilitando per acquistare un terreno agricolo in vendita e salvarlo, così, da possibili speculazioni edilizie future. Tanti i progetti nell'aria: dagli orti urbani a spazi per eventi culturali dalle tematiche ambientali. Tutti possono partecipare per contribuire alla realizzazione di un nuovo modello di sviluppo

Cemento che ride

Nuovo ospedale: a rischio idrogeologico già prima di nascere

Durante la Commissione urbanistica del 14 ottobre la Giunta comunale identifica un sito per il nuovo ospedale. Peccato si tratti, stando alla Carta delle fragilità, di un'area definita come "non idonea" all'edificazione a causa dell'alto rischio idrogeologico.

Media e messaggi

Tra i Luoghi del Cuore FAI 2014 c’è anche la Chiesetta di Ponte San Nicolò

L’antica chiesa parrocchiale di San Nicola, situata a Ponte San Nicolò, è stata inserita tra I luoghi del Cuore FAI 2014 al fine di ottenere un tempestivo intervento di restauro e riqualificazione. Ora però è necessaria la collaborazione di tutti i cittadini che con le loro firme possono portare la chiesetta a vincere l’ambita ristrutturazione.

Succede in città

19 ottobre - Marcia per la Pace Perugia-Assisi

Marcia per la Pace Perugia-Assisi

Rete della Pace, Rete Italiana Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo Interventi Civili di Pace

100 anni di guerre bastano!

Dobbiamo pensare ad un nuovo passo per la Pace, insieme, restando umani e uniti.

Vogliamo contribuire a far cambiare passo alle politiche estere dei governi, a mettere in gioco nuovi strumenti per la trasformazione e soluzione dei conflitti e delle ingiustizie: l’approccio violento e militare, la prevaricazione di gruppi di potere e di interesse si è con tutta evidenza dimostrata una sciagura.

Per tutti coloro che vorranno partecipare alla Marcia della Pace, da Padova partirà un pullman alle 3:30 in arrivo a Perugia per l'inizio della marcia, alle ore 9:00.

INFO E PRENOTAZIONI: Associazione per la Pace –339.5094489 - CGIL Padova – 049. 8944260

COSTO PULLMAN: 20 € – Studenti e disoccupati: 10 €

Clicca qui per cancellarti dalla newsletter