AL BASSO ISONZO PER RIPENSARE LA CITTA’ SOSTENIBILE

04/09/2020

Una passeggiata alla scoperta dei luoghi e degli attori del parco agricolo del Basso Isonzo, seguita da aperitivo e reading poetico immersi nel verde. E’ l’iniziativa promossa da Legambiente con il progetto Bio&Diversità sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente e realizzata in collaborazione con il Festival It.a.ca.

Appuntamento venerdì 4 settembre alle 17.30 al Campo dei Girasoli in via Bainsizza, da cui si partirà verso i campi di agricoltura biologica dell’azienda Terre Prossime, riscoprendo sentieri, prodotti, arnie e bellezze del territorio. Durante il tragitto si passerà per la futura sede dell’ex Ca’ Sana dove verranno illustrati i progetti per il futuro di quella che per anni è stata tra le realtà più attive nel promuovere l’idea di un parco agricolo in ambito urbano. A seguire visita all’azienda Terre del Fiume con aperitivo preparato dalla cooperativa Coislha e reading poetico “Un viaggio nei sensi e nella poesia colorata ad occhi chiusi” interpretato da Marta Telatin e Davide Cortesi. Per info e prenotazione consigliata, scrivere a circolo@legambientepadova.it

“Il Basso Isonzo è un luogo simbolo della lotta al consumo di suolo e può diventare oggi il cuore della possibile riconversione ecologica di una città che sa proteggere e valorizzare la sua rete ecologica” commenta Sandro Ginestri, presidente di Legambiente Padova. “Con questa passeggiata percorreremo i sentieri che molti cittadini hanno riscoperto durante il lockdown e che oggi più che mai rappresentano un elemento fondamentale per ripensare una città sostenibile nell’era post Covid. La passeggiata è solo una delle tante iniziative del progetto Bio&Diversità con cui sperimenteremo sinergie possibili tra un percorso di parco agricolo e le attività socio-culturali in esso praticabili, con particolare attenzione all’integrazione delle diverse forme di disabilità.”

Categoria: comunicati stampa | verde urbano | democrazia urbana      

menu' gestione