stancil_bici.jpg
25/01/2018

IL TRAM IN VIA FACCIOLATI?
Dai comitati riflessioni tecniche o politiche?

Prosegue lo studio per la nuova linea del tram: è stata costituita un'unità di progetto in Comune per analizzare la parte tecnica. “In particolare verranno studiati i tracciati possibili per la linea SIR 3 (in via Facciolati o lungo la ciclabile di via Sografi) e gli spostamenti giornalieri di quell’ampia zona della città. L’incarico è stato affidato alla società Net engineering, affiancata da un pool di specialisti dell'Università. Tutte le decisioni saranno prese solo dopo aver esaminato i risultati di questi studi. E’ quanto dichiarato martedì scorso dal ViceSindaco Arturo Lorenzoni. Leggi tutto ]

22/01/2018

VOLONTARIATO IN LEGAMBIENTE 2018
Iniziato il tesseramento

Legambiente Padova è da sempre un punto di riferimento per la città e la provincia, sia per competenze che per impegno dei suoi volontari. Per il 2018, nuove iniziative aperte a soci e sostenitori seguiranno quello per cui, fin dalla sua nascita nel 1987, l’Associazione si è sempre distinta. Leggi tutto ]

  PRIMO PIANO

PER UN PROGETTO DI RICONVERSIONE ECOLOGICA
Appello all'Amministrazione Comunale di Padova


Per un progetto di città eco-sostenibile serve avviare con urgenza l’adozione di una Variante al Piano degli Interventi per contenere il consumo di suolo e il depauperamento del patrimonio urbano esistente[Leggi tutto]


15/01/2018

IL PESO DI 103.000 NON RESIDENTI
Innovare la mobilità a Padova che ogni giorno si gonfia del 50%

Aspettando il tram e nuove infrastrutture ferroviarie a favore della mobilità sostenibile, Legambiente propone una serie di provvedimenti necessari per far diminuire l’uso preponderante nel mezzo privato, oggi utilizzato in maniera esorbitante in oltre 58% degli spostamenti quotidiani. L’obiettivo è andare verso un riequilibrio fra i vettori: 1/3 ciascuno fra auto, trasporto pubblico e bicicletta. Leggi tutto ]

11/01/2018

DOVEROSO IL VINCOLO PROPOSTO DALLA SOPRINTENDENZA PER DUE CARRARE. É una procedura certa e democratica: la chiede l'Europa

Il doveroso vincolo paesaggistico proposto dalla Soprintendenza per l’area di Due Carrare e Battaglia, investita dal devastante progetto del mega outlet, sicuramente introduce delle limitazioni e complicazioni amministrative per l’attività edilizia all’interno delle aree vincolate, ma non tali da giustificare l’allarmismo, a nostro avviso eccessivo, che si sta facendo crescere tra i proprietari di immobili. Leggi tutto ]

G.A.S. Solare

dona il 5 x 1000

IL PERSONAGGIO

Alberto è un volontario poliedrico e attivo ... [continua]

alberto ragazzi