6.jpg
28/01/2019

PORTA BICI
Bicycle for the people

"PADOVA, GIOVANE IMMIGRATO SI GETTA BEL BRENTA PER SALVARE UN UOMO. Si è gettato nelle gelide acque del Brenta per salvare un 68enne che si era buttato nel fiume. Protagonista del gesto un ragazzo di origine senegalese di 21 anni, che era giunto nel nostro Paese dalla Libia nel 2016 a bordo di un barcone..." TGR Veneto 28.01.2019
Guarda qui il video in cui Ousman ci ha raccontato un po' della sua storia. Grazie Ousman


22/01/2019

PM10: PADOVA SESTA CITTA’ PIU’ INQUINATA D’ITALIA

Nel 2018 sono state 26 le città (un capoluogo su quattro) ad oltrepassare il limite quotidiano del Pm10 fissato per legge a 50 μg/mc, come media giornaliera, da non superare per più di 35 giorni l’anno. A guidare la top ten delle città più critiche per le polveri sottili: Torino con 87 giorniFrosinone con 83 e Lodi  con 78 sono sul podio della speciale classifica, seguite da Milano 74Venezia 63, Padova  60.

Leggi tutto ]

21/01/2019

Presentazione del libro "Radici Liquide" con Elisa Cozzarini

Venerdì 8 febbraio alle 18:00 presso la libreria Pangea, in Via SS. Martino e Solferino 106, l'autrice Elisa Cozzarini presenterà il suo il libro Radici Liquide. Un viaggio-inchiesta lungo gli ultimi torrenti alpini. Un libro che parla di sfruttamento dei torrenti alpini, della loro necessaria tutela, insieme al racconto dei luoghi attraversati dall'autrice per questo suo libro inchiesta.

[Leggi tutto]

11/01/2019

SMOG NEL 2018 PADOVA FUORILEGGE ANCHE PER IL PM2,5

Nel 2018 anche il Pm2,5 ha superato il limite di legge, con 26 microgrammi per metro cubo d’aria (media annuale) contro i 25 μm ammessi dalla normativa vigente. Da i dati i nostro possesso, cioè dal 2008 il Pm,2,5 (eccettuato il 2014) ha sempre superato il limite di legge. C’è da dire, per altro, che l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità chiede da anni che i limiti di legge siano ampiamente ridotti.

Leggi tutto ]

06/01/2019

FONTI SMOG: BUI SBAGLIA, LA FONTE PRINCIPALE SONO LE AUTO
Sì a misure strutturali

Non possiamo che accogliere positivamente la dichiarazione del neo Presidente della Provincia di Padova, quando sostiene che lo smog si combatte con misure strutturali. Ma è fuorviante negare che le auto siano la causa principale delle emissioni delle polveri sottili.  Bui si riferisce a medie nazionali, quando è risaputo che le maggiori concentrazioni di smog si verificano nelle aree urbane del nord Italia.
Leggi tutto ]

G.A.S. Solare

dona il 5 x 1000

IL PERSONAGGIO

Alberto è un volontario poliedrico e attivo ... [continua]

alberto ragazzi