Anche le statue del Prà assieme a “Terra!” per dire no alla CO2

40 statue di Padova hanno deciso di proteggersi da un’altra giornata di inquinamento dei gas di scarico delle auto indossando maschere antigas e protestando con dei cartelli contro le emissioni di CO2. Dopo l’azione delle statue di Roma, i volontari della nuova associazione ambientalista Terra! hanno lanciato la campagna per l’efficienza energetica nel settore delle auto anche a Padova. Per vedere le foto dell’azione nella città patavina clicca qui.

Terra! si rivolge a tutti i cittadini di Padova che possono concretamente ridurre l’inquinamento da CO2 lasciando la macchina a casa e godendosi in bicicletta una delle più belle città d’arte d’Italia. Le emissioni dei veicoli per uso privato (automobili e furgoncini) sono infatti responsabili di circa l’80% di tutto il consumo europeo di petrolio e della crescita della dipendenza europea dai prodotti petroliferi.

La manifestazione di sabato scorso voleva essere anche un momento importante per far sentire la propria voce e fare pressione verso le istituzioni europee affinché venga realizzata una legge che limiti le emissioni di CO2 delle auto di nuova costruzione a 120 grammi per km entro il 2012, a 80 grammi per km entro il 2020 e a 60 grammi entro il 2025.

Terra! si rivolge ai cittadini e li invita a partecipare attivamente alla petizione on-line per chiedere ai parlamentari europei una legge che riduca le emissioni di CO2. Per sottoscriverla clicca qui.

Per ulteriori informazioni sull’associazione Terra! clicca qui.

Roberto Voltan – Terra! Padova