APPROVATO L’INVESTIMENTO DI 1 MILONE e 650MILA EURO PER AUMENTARE FREQUENZE BUS
Legambiente: una vittoria per la città

“C’è voluto un po’ di tempo ma alla fine gliel’abbiamo fatta!” Così Lucio Passi, coordinatore di Legambiente Padova commenta l’approvazione della delibera di giunta che incanala un milione650mila euro per i prossimi 12 mesi per aumentare le frequenze degli autobus. Un provvedimento che non è una tantum, e deve rappresentare l’inizio della svolta per quanto riguarda le politiche della mobilità”.

Data 18 agosto la lettera di Legambiente all’Amministrazione Comunale in cui si proponeva, come misura strutturale antismog di utilizzare parte degli introiti delle multe dei trasgressori della Zona a Traffico Limitato per migliorare le frequenze degli autobus con l’obiettivo di trasferire quote di mobilità dal trasporto privato a quello pubblico. Infatti a Padova il settore mobilità è la fonte principale fonte di emissione di polveri sottili.

“Con questo investimento, spiega Andrea Nicolello, Vice Presidente di Legambiente si porteranno a 8 le linee con frequenze a dieci minuti (5 in più rispetto alle attuali) e le rimanenti 10 linee con frequenze a 15 minuti.  Ciò significa 350 nuove corse giornaliere: (più 18% rispetto al 2005). Rafforzando l’offerta del trasporto pubblico, e soprattutto rendendolo più frequente si da concretamente la possibilità ad un gran numero di cittadini di non utilizzare l’auto, e conseguentemente, di evitare le emissioni di Pm10 ed altri inquinanti. Resta ancora moltissimo da fare, ma questo potrebbe essere l’inizio di una svolta…”