Cos’è un gruppo d’acquisto solare: vantaggi, trasparenza e garanzie

  • Risparmiare con il sole: facciamolo insieme
  • Gli impianti del g.a.s. 2017
  • Cosa si ottiene aderendo ad un g.a.s.
  • I gruppi d’acquisto solari attivi nel 2017

RISPARMIARE CON IL SOLE: FACCIAMOLO INSIEME

Avere nella propria casa un impianto fotovoltaico, un solare termico, uno scaldacque a pompa di calore o un climatizzatore ad alta efficienza, significa fare un gesto concreto di sostenibilità ambientale. Ad es. un fotovoltaico da 3 kWp riduce le emissioni di CO2 di circa 1.300 kg all’anno.

Ma c’è dell’altro… sono tecnologie che assicurano un guadagno, risparmio, comfort abitativo, investimento a partire da cifre contenute e valorizzazione del patrimonio.

Sono queste le ragioni per cui, grazie alle detrazioni fiscali valide per tutto il 2017, oggi è conveniente dotarsi di un impianto di risparmio energetico a casa propria.

Per assistere i cittadini nella scelta di qualità e ridurre i costi, lo Sportello energia ha lanciato 3 NUOVI gruppi d’acquisto (g.a.s. 2017).

GLI IMPIANTI DEL G.A.S. 2017

Quest’anno i g.a.s. 2017 riguardano le seguenti tecnologie:

  • il fotovoltaico
  • il solare termico
  • gli scaldacqua a pompa di calore
  • i climatizzatori ad alta efficienza.

Lo Sportello energia pubblica un bando di gara. L’assemblea degli aderenti all’inizio del g.a.s. sceglie la migliore offerta qualità/prezzo fra quelle pervenute. Sarà l’offerta "chiavi in mano" valida per tutto il periodo.

COSA SI OTTIENE ADERENDO AD UN G.A.S.

  • Avrete un sopraluogo e preventivo personalizzato gratuito, calcolato in base al prezzo chiavi in mano. Se l’offerta vi convince, firmerete un contratto, altrimenti il rapporto finisce senza costi ne obblighi. Sportello energia è sempre a disposizione per chiarire dubbi su preventivi ed offerte.
  • Farete parte di un gruppo d’acquisto che ha alle spalle 6 anni di esperienze, potrete acquistare prodotti di alta gamma a prezzi convenienti, "chiavi in mano" (comprese pratiche amministrative), godere di garanzie aggiuntive e della consulenza gratuita dello Sportello energia.
  • Le aziende utilizzano modelli di preventivi e contratti concordati con Sportello energia secondo il principio della chiarezza e trasparenza.
  • Convenienza – Con il g.a.s. abbiamo consentito ogni anno risparmi sull’acquisto di circa il 15%. Oggi con poco più di 5.000 euro si può avere chiavi in mano un impianto fotovoltaico domestico (da 3 kWp) o un solare termico.
  • Ammortamento – Le detrazioni fiscali al 50% o al 65% (a seconda dei casi) sono ancora valide per chi installa impianti nel 2017 (valgono per tutte e 4 le tecnologie proposte dal g.a.s.).
  • Risparmio – Con il FV c’è una riduzione fino al 30% in bolletta producendo energia elettrica dal sole nelle ore diurne. Quanto non si consuma immediatamente, grazie allo scambio sul posto, viene valorizzata economicamente. Dotandosi invece di nuove tecnologie per il confort di casa (pompe di calore o climatizzatori godono di detrazioni) si ottengono risparmi elettrici che vanno dai 150 a 250 euro anno.
  • Alcune innovazioni possono aumentare il guadagno. Ottima scelta è abbinare il fotovoltaico alle pompe di calore, per produrre gratuitamente acqua calda, riscaldamento e climatizzazione estiva per sfruttare al massimo l’autoconsumo.

I GRUPPI D’ACQUISTO SOLARI ATTIVI NEL 2017

  • Per residenti a CADONEGHE, Comuni dell’Unione del Medio Brenta (Vigodarzere e Curtarolo) e limitrofi (Camposampiero, Vigonza e Noventa Padovana) – vedi qui
  • Per residenti a LIMENAvedi qui
  • Per residenti a PADOVA e restanti comuni dell’area metropolitana e della provincia (alta e bassa padovana) – vedi qui

Adesioni entro il 30 giugno 2017, non ci sono nè costi ne obblighi