ENERGIA ELETTRICA#st#LEGAMBIENTE: “SPRECHI IMPENSABILI PER ILLUMINARE LE CITTA’. MA RISPARMIARE E’ FACILE”

“Risparmiare energia, soldi ed emissioni di gas “climalteranti” è molto più facile di quanti molti pensino. Basterebbe – e in Italia alcuni Comuni dimostrano già concretamente come si può fare – non sprecare tutta quell’elettricità oggi buttata a causa di sistemi di illuminazione molto poco efficienti della maggioranza delle nostre città. Chi parla di nucleare è fuori dal mondo” ad affermarlo è Davide Sabbadin, curatore della ricerca nazionale di Legambiente “Facciamo piena luce”. Si tratta di un’indagine, la prima di questo tipo, che analizza l’efficienza, o al contrario gli sprechi, energetici ed economici, nella gestione dell’illuminazione pubblica da parte dei Comuni Italiani.

Lo studio, commissionato dal SEP di PadovaFiere a Legambiente, curato in collaborazione con l’Università di Padova, sarà presentato domani al salone sulle ecotecnologie di PadovaFiere alle ore 12 in sala 7a.

Un primo dato che emerge, ma non il più sorprendente, tra i molti che verrano illustrati,  è proprio quello del grande spreco energetico facilmente ovviabile.

La ricerca è corredata di tabelle sui comuni italiani e del Veneto.

L’indagine, che ha potuto contare sulla collaborazione di 70 comuni capoluogo di provincia, traccia una fotografia dei consumi energetici derivanti dall’illuminazione pubblica, e relativi costi economici, produzione di gas serra e contributo all’inquinamento luminoso globale. Vengono messe in luce situazioni di eccellenza e criticità delle varie amministrazioni, le soluzioni tecniche messe in campo e quelle presenti sul mercato per abbattere gli sprechi energetici e tenere sotto controllo l’inquinamento luminoso.

Interverranno: direttore generale Legambiente, Arturo Lorenzoni docente di economia dell’energia, Davide Sabbadin responsabile regionale energia di Legambiente, Davide Porcu Dipartimento di energia elettrica dell’Università di Padova, Francesco Bicciato assessore all’ambiente del Comune di Padova, Gerald Strickland, Segretario generale dell’European Lamp Companies Federation.