Notizie

IL MAGAZZINO ALI’ E’ UNA FARSA GREEN

Legambiente critica il progetto dell’hub logistico a Granze di Camin Legambiente Padova replica alla campagna promozionale dei Supermercati Alì in cui si sostiene che il nuovo hub logistico progettato a Granze di Camin sarebbe addirittura il primo magazzino green della grande distribuzione. Una definizione decisamente fuori luogo secondo l’associazione ambientalista

CRITICAL KIDS 2024

🚲🚲 A gran richiesta torna la seconda edizione della Critical Kids!! 🚲🚲 🟠 Di cosa si tratta? La Critical Kids è una biciclettata aperta a tutti, e in particolar modo rivolta ai bambini e alle loro famiglie, per portare l’attenzione sul tema delle strade scolastiche e di una città a

STOP AL NUOVO CODICE DELLA STRAGE

MANIFESTAZIONE “STOP AL NUOVO CODICE DELLA STRAGE” Nessun intervento per la sicurezza stradale. Contrasto invece alla mobilità sostenibile Legambiente e Fiab: città vivibili strade sicure, la direzione è un’altra Anche a Padova Legambiente e FIAB si mobilitano per fermare la revisione del Codice della Strada proposta dal Ministro delle Infrastrutture

FAVORENDO LA GRANDE DISTRIBUZIONE NON SI AIUTA IL PICCOLO COMMERCIO

Legambiente contesta l’ampliamento di Alì nei terreni agricoli di Camin Legambiente torna all’attacco contro il progetto del nuovo polo logistico di Alì a Granze di Camin. “Hanno provato a presentarlo come il primo magazzino green della grande distribuzione – ricorda Francesco Tosato, Presidente di Legambiente Padova – ma è evidente

La campagna Città2030 di Legambiente fa tappa a Padova

Padova verso il 2030, ancora lontana dagli obiettivi La campagna Città2030 di Legambiente fa tappa a Padova per presentare i dati sulla mobilità urbana. Qualità dell’aria e sicurezza stradale le note dolenti, bene le ciclabili e lo sharing Legambiente: “Per raggiungere gli obiettivi europei serve accelerare e risolvere i problemi

Report “Mal’Aria di Città 2024”

Report “Mal’Aria di Città 2024” Padova tra le città più inquinate d’Italia: peggiore media per il PM10 e PM2.5 Legambiente: troppo lenti i miglioramenti, occorre ripensare subito la mobilità urbana, ridisegnando lo spazio pubblico con Città a 30 km/h e strade scolastiche Il nuovo report di Legambiente “Mal’Aria di città: