PM10: A MARZO SOLO 5 GIORNI DI ARIA BUONA#st# LEGAMBIENTE “PREPARARE SUBITO UN PIANO ANTISMOG PIU’EFFICACE E COORDINATO

Marzo a Padova si è concluso registrando ben 26 giorni di superamento del limite di legge giornaliero per il Pm10. Il mese registra un inquinamento peggiore del marzo del 2004, laddove i superamenti furono solo 22.
Dall’inizio del 2005 il numero di superamenti sono stati 81, contro i 67 del 2004 e i 71 del 2003. Per legge in superamenti in un anno dovrebbero essere al massimo 35.
Sempre dall’inizio dell’anno abbiamo respirato mediamente 88 microgrammi di Pm10, contro gli 82 del 2004 e gli 88 del 2003.
Dati questi che si ripetono un po’ in tutto il veneto.
Ammesso e non concesso che i mesi primaverili ed estivi ci diano un po’ di tregua è assolutamente necessario utilizzare questo periodo per preparare piano di provvedimenti antismog più incisivo, articolato e coordinato a livello territoriale ampio, di quanto si sia fatto finora." Ad affermarlo è il Coordinatore di Legambiente Padova, Lucio Passi, che conclude. Attenzione però a non abbassare la guardia nei prossimi mesi. Il Pm10 – è già successo- può riservare lunghi periodi di superamento dei limiti anche in primavera ed estate, magari in compresenza con l’ozono."

Legambiente Padova 0498561212 . 3498110385