VOGLIAMO FUTURO, NON IL VOSTRO PASSATO! Candidati, dove sono ambiente, sviluppo sostenibile, green economy?

CANDIDATI, DOVE SONO L’AMBIENTE, LO SVILUPPO SOSTENIBILE E LA GREEN ECONOMY?

Gli Italiani hanno scelto la via delle energie rinnovabili, dicendo no al nucleare con il referendum del 2011, ma governi miopi stanno mettendo in difficoltà il settore delle rinnovabili.

Gli Italiani sono preoccupati per il consumo di suolo, ma non si ferma la colata di cemento che invade le città e i terreni più fertili, degradando il paesaggio e rendendoci più fragili nei confronti delle alluvioni e dei cambiamenti climatici. 

Gli Italiani sono soffocati dall’inquinamento atmosferico, ma la mannaia sul trasporto pubblico sta rendendo la vita impossibile a chi sceglie di non usare l’auto.

Il benessere di tutti noi, lo sviluppo equilibrato del Paese, si ottiene solo valorizzando l’ambiente, l’economia che lo rispetta, l’innovazione e il nostro immenso patrimonio storico, artistico e culturale.

Non a caso, in questi anni di crisi, le aziende che reggono e si sviluppano sono quelle della green economy (economia verde).

In questa campagna elettorale la gran parte dei candidati di ogni schieramento sta ignorando questi temi, che invece sono il futuro di tutti noi. Ci appelliamo ai politici coscienziosi, ai cittadini, alle organizzazioni sociali affinché questi temi vengano rimessi al centro di questa campagna elettorale e di quella che nel 2014 riguarderà l’elezione del nuovo Sindaco di Padova.

Date il vostro voto solo a chi si fa carico seriamente di questi temi. Scarica e diffondi l’appello.

METTETEVI IN GIOCO. Democrazia non è solo votare ogni 5 anni, ma partecipare in tutti i modi che la nostra Costituzione prevede. Le associazioni ambientaliste sono uno di questi modi.

Per far sentire la tua voce aderisci a  Legambiente.

Da giovedì 7 febbraio leggi e commenta gli approfondimenti su ecopolis (clicca qui) e intervieni nel dibattito su Facebook