BIO&DIVERSITA'

05/06/2020

Vogliamo dare un nostro contributo allo sviluppo sostenibile del territorio attraverso pratiche di inclusione e valorizzazione delle diversità.
Il cuore del nostro progetto è il Parco Agricolo del Basso Isonzo, dove sperimenteremo le sinergie possibili tra un percorso di parco agricolo in ambito urbano e le attività socio-culturali in esso praticabili, con particolare attenzione all’integrazione delle diverse forme di disabilità.

Facelia tra il grano saraceno nei campi biologici di Terre del Fiume. Sarà una delle tappe delle nostre prossime passeggiate alla scoperta del parco agricolo.

Il nostro primo  Bug's Hotel (hotel per insetti) creato per offrire riparo alle api ed altri impollinatori, ottimi alleati dell’uomo nella cura del giardino o nell’agricoltura biologica e nel mantenimento dell’equilibrio ecologico dell'ambiente.


Pacciamatura
per mantenere umido il terreno e rallentare la crescita dell'erba attorno agli alberelli della siepe campestre al Basso Isonzo.

Contattaci per restare aggiornato e partecipare alle prossime iniziative
Legambiente Padova, circolo@legambientepadova.it, 0498561212  

 Nell'ambito di Culturalmente 2020, con il contributo della Fondazione CaRiPaRo

Categoria: approfondimento | verde urbano | documenti      

menu' gestione