G8, in diretta da 10 anni fa

Fahrenheit, I libri e le idee. Trasmissione radiofonica dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 18.00 sulle frequenze di RADIO 3 Rai. Un mondo da leggere per leggere il mondo: questo, da oltre dieci anni, è Fahrenheit.

Questa settimana conduce Loredana Lipperini e la prima ora abbondante di programma, fino a venerdì 22, è dedicato al G8 di Genova. Attraverso spezzoni dei servizi, interviste, cronache “in diretta” effettuati 10 anni fa dagli scrittori Alessandro Leogrande, Marco Ferrari, Maurizio Braucci, Lorenzo Pavolini, inviati nel capoluogo ligure di Radio 3 rai.

Dalle tesi del movimento dei no global ai dibattiti del contro vertice, dalla preparazione del corteo ai primi scontri. Dalla morte di Carlo Giuliani alle violenze nella Diaz. Dalle provocazioni dei black block alle fughe lungo via Tolemaide. Tutte le emozioni di un evento che ha cambiato la storia recente del nostro paese, filtrate dalle voci di quattro inviati davvero speciali.
Fahrenheit ripropone i loro coinvolgenti racconti e commenta il luglio genovese del 2001 con nuovi ospiti in studio, come Alessandro Mantovani, autore di un recente libro che individua nei fatti del G8 l’inizio di una grave frattura tra magistratura e forze dell’ordine, o Danile Vicari, il regista che su quei giorni sta preparando un film. Un filo decennale che si riannoda a Fahrenheit, da martedì 19 a venerdì 22 luglio.

Per chi si fosse perso le prime punte c’è il podcast (scarica qui), l’ultima puntata venerdì 22.