PORTA A PORTA AD ALTICHIERO
Per un mese punti informativi di Legambiente per aiutare i residenti

 Nei prossimi giorni i residenti di Altichiero, Sacro Cuore e Ponterotto riceveranno da Acegas-aps i bidoncini per passare alla raccolta differenziata “porta a porta”, che inizierà operativamente dal 4 novembre. Da quel giorno spariranno campane e cassonetti di strada e partirà il ritiro domiciliare dei rifiuti divisi in casa.

In Accordo con il Comune e con Acegas, Legambiente aiuterà il decollo del porta a porta. Da lunedì 14 ottobre, fino al 9 novembre istituiremo tutti i giorni punti informativi sul porta a porta (vedi foto allegate), situati presso i punti di maggior frequentazione del quartiere – annuncia Davide Gobbo, responsabile dei volontari di Legambiente che organizzeranno i punti informativi-. Qui gli operatori dell’Associazione sono a disposizione dei cittadini per spiegare il nuovo metodo, fornendo materiali illustrativi, nonché per mostrare come si fa concretamente la divisione dei rifiuti nei nuovi bidoncini domestici. A disposizione dei cittadini ci sarà anche un modulo per le loro osservazioni che saranno inoltrate ad AcegasAps”.

Legambiente ha deciso di aiutare l’avvio del  “porta a porta” perchè è il metodo più efficace per aumentare in qualità e quantità la raccolta differenziata, e più i rifiuti vengono differenziati e riciclati e meno ci sarà bisogno di inceneritori e discariche, si risparmieranno materie prime ed energia, si diminuiranno le emissioni di gas “serra” che modificano il clima. Chi volesse affiancare Legambiente nell’opera di sensibilizzazione può contattare Davide Gobbo allo 3473170913.

I primi punti informativi di Legambiente saranno attivi Lunedì 14 dalle 10 alle 13 in via Sacro Cuore di fianco alla chiesa (lato Poste), martedì 15 dalle 15 alle 17.30 in via Montà vicino alla Chiesa di San Bartolomeo, mercoledì 16 dalle 10 alle 13 in via Altichiero nei pressi della Chiesa, Giovedì 17 al mercato di sacro Cuore dalle 10 alle 13. (segue calendario completo). In caso di pioggia i punti informativi saranno sospesi.