Pubblicato il Rapporto sullo Stato dell’Ambiente della Provincia

L’assessorato all’ambiente della provincia di Padova ha presentato la terza edizione del Rapporto sullo Stato dell’Ambiente, continuando sulla linea del volume redatto nel 2001. Questo strumento si è ormai consolidato come importante mezzo di lavoro, che consente di trasformare agilmente i dati ambientali, spesso frammentari e dispersi presso svariati “detentori di dati”, in informazione ambientale facilmente accessibile a tutti.
Il nuovo Rapporto nasce dall’esigenza della provincia di Padova di aggiornare i dati presentati nel 2001 e di raccogliere, sistematizzare e divulgare le principali informazioni ambientali per indirizzare le scelte future e promuovere un uso sotenibile del territorio.
L’attuale edizione ha preso in considerazione nuovi capitoli riguardanti la popolazione ed il turismo, i trasporti, l’energia, le attività economiche, l’educazione, la formazione e l’informazione ambientale. E’ stato inoltre dedicato un approfndimento alla Palude di Onara, ai prati stabili dell’Alta Padovana e al Bacchiglione e sono stati analizzati i risultati di un questionario redatto da quasi tutti i comuni riguardante le percezione delle pressioni sull’ambiente e le iniziative intraprese in questi anni dalle rispettive amministrazioni.
Il Rapporto si rivolge a tutti i membri della Comunità che vivono il territorio, dagli amministratori ai privati cittadini.
L’edizione è composta da 14 capitoli che affrontano le principali tematiche ambientali, con una suddivisione strutturale in due parti.
Nella prima parte il Rapporto fotografa lo stato delle componenti ambientali con l’aggiornamento dei dati presentati nel 2001.
La seconda parte, invece, si concentra sulle pressioni ambientali, aggiungendo ed approfondendo rispetto al rapporto del 2001 una serie di tematiche che aiutano ad inquadrare meglio le questioni ambientali secondo una dinamica “stato-pressione-risposta”.
Le informazioni raccolte, pur essendo antecedenti al Testo Unico in materia ambientale del 3 aprile 2006 n.152, sono state analizzate ed elaborate tenendo come riferimento la normativa vigente prima della sua entrata in vigore.
Il territorio della provincia di Padova risulta essere sottoposto ad una forte pressione antropica ed in genere di tutte le componenti ambientali, ma possiede notevoli risorse sia di carattere intellettuale che materiale per risolvere le questioni contingenti di natura ecologica.
Alle Amministrazioni locali e a tutti i cittadini viene affidato questo strumento che sarà molto utile per operare con cognizione di causa le scelte più idonee ai fini della salvaguardia del territorio e dello sviluppo sostenibile.

E’ possibile consultare il rapporto on-line, nel sito della Provincia

Carla Danelutti