SETTIMANA AMICA DEL CLIMA: CON LE “BIOMASSE” RISCALDI CASA, SPENDI MENO E COMBATTI L´EFFETTO SERRA
Legambiente:Ecco come far

Lunedì 12 febbraio riprendono le iniziative della "settimana amica del clima" organizzata da Legambiente, in collaborazione dell´Assessore all´ambiente, in occasione del terzo anniversario dell´entrata in vigore del protocollo di Kyoto contro i mutamenti climatici.

Lunedì il programma offre una serata informativa molto interessante. Il titolo è "Le Biomasse… in casa. Un alternativa rinnovabile, economica, efficiente." L´incontro, che sarà introdotto da Marino Berton, presidente dell´ Associazione Italiana per l’Energia dal Legno si svolgerà alle ore 21, sala Fornace Carotta, in Piazza Napoli (via Siracusa 51).

La serata, tratterà molti altri temi, oltre alla rivisitazione in chiave ecologica dell´utilizzo del riscaldamento a legna. E  risponderà a molti interrogativi. Per esempio: Posso usare gli olii vegetali nel mio motore? Oppure: cos´è Il Biogas e si può utilizzare a livello domestico? E ancora: quali sono i pro ed i contro dell´uso delle stufe a pellet? E del cippato di legna nelle caldaie dei condomini?

A questi ed altri interrogativi si cercherà  di dare una risposta, con l´intento di fornire alternative energetiche utilizzabili dai singoli cittadini che oltre a limitare la produzione di gas serra, siano anche economicamente vantaggiose.

Ma cosa sono le biomasse? Sono quei materiali di origine organica come il legno (variamente lavorato), gli olii vegetali (girasole, colza, arachidi), i biocarburanti (come il bioetanolo ottenuto dalle barbabietole) e il biogas (ottenuto dalle deiezioni e dagli scarti animali e vegetali) che possono essere impiegati per la produzione di calore ed energia elettrica. Le caratteristiche principali delle biomasse sono: la rinnovabilità, la bassa o nulla emissione di anidride carbonica (il principale gas che produce l´effetto serra), la possibilità di produrre localmente il combustibile, l´integrazione con le filiere agricole di produzione del cibo, la possibilità di integrarsi con altre fonti, rinnovabili (ad esempio il solare termico),  il processo di produzione energetica, relativamente semplice per l´impiego su piccola e media taglia. Insomma le bimasse possono darci una mano per riscaldamento (ad esempio attraverso caminetti, stufe a pellet e caldaie a cippato di legna), facendoti risparmiare e riscaldandoti senza contribuire all’effetto serra.

La "settimana amica del clima"  è un contenitore di informAzioni rivolto a tutti per combattere lo spreco energetico e l´inquinamento atmosferico, ribadendo con urgenza la necessità della riduzione dei carburanti fossili a favore dell´energia rinnovabile. Anche a partire dai piccoli gesti quotidiani e locali. Si concluderà il 16 settembre, anniversario dell´entrata in vigore del protocollo di Kioto. Per il programma completo si veda il sito www.legambientepadova.it