“ECOPASS”, “ACCESSI A CREDITO”, “ABBONAMENTO ALLA CITTA'”
Legambiente:”L’importante è fare presto”.

"Accessi a credito alla città invece del tiket? Se ne può parlare purchè si faccia presto e la zona comprenda tutta l´area all´interno delle tangenziali (mai parlato di solo centro storico)". Lucio Passi, coordinatore di Legambiente Padova, risponde a stretto giro di posta all´Assessore alla Mobilità Ivo Rossi in merito alle proposte di limitazione permanente del traffico a Padova.

"L´idea di Rossi (concedere, in un anno,  un tot di entrate a scalare a chi vuole entra in città)  non ci dispiace e vorremmo immediatamente approfondirla, purchè si applichi sull´intera area all´interno delle tangenziali e preveda una forma di sostegno per il potenziamento del trasporto pubblico".

Passi rilancia "Vogliamo discutere con l’Assessore della realizzazione di una sorta di "abbonamento alla città", dove per una cifra da stabilire si possa usufruire di un certo numero di entrate in auto, o in alternativa, la possibilità d´uso di tram, bus, parcheggi scambiatori e servizi facilmente realizzabili quali il car sharing e il bike sharing.  E´ necessario, però, partire subito almeno con alcune sperimentazioni, prima che si concluda la "legislatura" Zanonato. Comunque, visto che Rossi è un autorevole membro del Partito Democratico ci aspettiamo che la necessità di limitare traffico e inquinamento diventi un tema forte della prossima campagna elettorale per le amministrative padovane.