EX CLEDCA, MAZZINI…AUTOSILOS IN CENTRO
Legambiente: “Ma il centro sinistra non li aveva abbandonati?”

Dopo l´annuncio della progettazione di un nuovo parcheggio interrato in Piazza Mazzini, ecco quello che colloca la partenza dei lavori per un parcheggio multipiano davanti a Piazzale Boschetti da 800 posti auto

"Lo ripetiamo – dichiara Lucio Passi coordinatore di Legambiente: questo opere sono inutili, costose  e dannose." Contrastano con qualsiasi politica che a punti di diminuire il traffico di penetrazione della città, che con l´aumento dell´offerta di parcheggio in centro viene così viene incoraggiato, con il conseguente carico di inquinamento". Sosteniamo l´Assessore Rossi per il progettato rafforzamento dei varchi elettronici della ZTL in riviera Businello, ma francamente non capiamo a che logica risponda limitare l´accesso in alcune aree del centro, se poi gli concentriamo il traffico attorno. Se ci sono silos in centro chi  lascerà l´auto nei parcheggi scambiatori, chi userà il trasporto pubblico? Ma la Giunta di centro sinistra non doveva inaugurare la stagione della mobilità sostenibile?

Qual è la politica della mobilità dell´Amministrazione? E´ come se l´Assessore Rossi volesse dare un colpo al cerchio e uno alla botte. Un po´ di piste ciclabili e di trasporto pubblico in più non servono a nulla se non si mettono le briglie al traffico automobilistico.

Infine, anche sul Piano urbanistico l´autosilo all´ex Cledca è una mostruosità, se si considera che in Piazzale Boschetti Zanonato vuole a tutti i costi il futuro auditorium. A cemento si aggiungerà cemento in una zona già densamente edificata.