FIRMA CONTRO IL PTRC
Una minaccia per il paesaggio, il clima e la qualità della nostra vita quotidiana

Per modificare il PTRC adottato dalla Giunta Regionale (il 17.02.09) il sottoscritto sostiene le osservazioni proposte dalle associazioni ambientaliste del Veneto, CGIL, Cantieri sociali EstNord e numerosi comitati locali perchè voglio un governo del territorio "finalizzato alla sostenibilità ambientale, alla salvaguardia del paesaggio e miglioramento della qualità della vita, alla riconversione dell’apparato produttivo con un minor consumo di suolo e di risorse energetiche, nonché alla riduzione della nostra impronta ecologica e delle emissioni climalteranti secondo gli impegni assunti a livello internazionale (meno 20% entro l’anno 2020)".