Senza categoria

Sentieri aperti nel Parco dei Colli

Una passeggiata nel verde, d’estate è un bisogno che non tutti possono soddifare. E’ solo uno dei molti sentieri che percorrono i Colli Euganei, ma per chi fatica a camminare è la possibilità di poter gustare un po’ di natura.

Puliamo il mondo: facciamolo insieme, facciamo meglio

Legambiente lancia un appello ai gruppi della società civile di Padova (e ai singoli di buona volontà) per organizzare assieme, anche qui a Padova, Puliamo il Mondo 2005, una grande giornata di volontariato ambientale. L’appuntamento è per domenica 25 settembre.

Succede in Città

Dimenticare i crimini è un crimine Srebrenica 1995 / 2005. Dimenticare i crimini è un crimine: non vi può essere pace senza verità e giustizia. Nel 10° anniversario del genocidio di Srebrenica, le Donne in Nero sono presenti, in nero e in silenzio, lunedì 11 luglio alle 18.15, a Padova davanti al Municipio, per esprimere tutta la nostra solidarieta' ai familiari delle vittime, per dare tutto il nostro sostegno a quante e quanti, nei paesi di quella che fu la Jugoslavia, hanno resistito e resistono all’odio, alla violenza e alla guerra, facendosi voce di chi voce non ha, cercando di costruire spazi di convivenza, reclamando giustizia e tenendo viva la memoria di quanto e' accaduto perché mai più si ripeta.

Buone notizie per le biciclette

Dopo la partecipatissima bicifestazione che sabato 28 maggio vide mille persone consegnare 11mila firme al Sindaco e all’Assessore alla Mobilità per chiedere una vera rete di piste ciclabili le cose non si sono fermate. Legambiente ed Amici della Bicicletta hanno fatto il punto con Ivo Rossi sulle priorità e ci sono buone notizie.

ECO DALLE CITTA’ ,dove l’ambiente fa notizia

“Eco dalle città, notiziario per l'ambiente urbano” è una newsletter che tratta le politiche e le questioni ambientali delle città italiane ed europee. E’ un progetto di Torino Internazionale nato nel febbraio del 2002 e la sua redazione è formata da collaboratori di Ambiente Italia.

La partecipazione non si esaurisce nell’informazione

Con riferimento all’intervista al Sindaco Flavio Zanonato, comparsa sul Mattino del 25/6, come associazioni vogliamo ribadire un concetto espresso già molte volte, e che sta scritto nel programma elettorale con il quale la coalizione di centro sinistra ha vinto le elezione comunali lo scorso anno.

Sul trasporto pubblico si accaniscono Governo e Regione

Uno sciopero nazionale che ha forti motivazioni anche a livello locale quello degli autoferrotramvieri deciso per domani 22 aprile. Il trasporto pubblico urbano si ferma sia contro la decisione del governo di metter mano ai diritti più elementari, sia contro le scelte della Regione Veneto che riducono i finaziamenti e frammentano le aziende di trasporto.

La democrazia non si impone con la forza

Non possiamo tacere. Non possiamo stare chiusi nelle nostre case. Il rapimento della giornalista del Manifesto Giuliana Sgrena, che con il suo lavoro ci ha fatto conoscere l'orrore della "democrazia esportata" e l'effetto devastante della guerra sui civilin non può lasciarci indifferenti.

Portello, un contratto di quartiere da realizzare

Un progetto da 30 milioni – precisamente 29 milioni 812mila – per ridare identità ad un quartiere storico di padova che da anni sta subendo le angherie del declino. Eppure qui ci sono tutti gli elementi per considerarlo un pezzo di città privilegiata: il verde, il residenziale, l'università, la possibilità di un rilancio commerciale. I soldi arriveranno in questo modo: 10 milioni dallo Stato e dalla Regione, 6 milioni 669mila dal Comune, 9 milioni 700mila dall'Ater, 3 milioni 800mila da privati coinvolti come le cooperative sociali e l'associazione “Urbe viva”.

LE POLITICHE DEL COMUNE E AMBIENTE: SI PUÒ FARE DI PIÙ!

Assemblea di Legambiente Padova Si svolgerà sabato 22 ottobre dalle ore 9.00 alle 13,00 presso la sede dei Missionari Comboniani, via G. da Verdara 137, l’incontro dei soci della Legambiente padovana. Scopo dell’incontro è quello di approfondire e condividere la valutazione delle politiche della nuova amministrazione comunale in campo ambientale e di definire le forme di azione della nostra associazione per migliorarle. In particolare saranno presi in esame cinque temi precisi, fondamentali per lo sviluppo sostenibile a Padova. Si tratta delle politiche riguardanti: energia, urbanistica, mobilità, lotta allo smog e partecipazione.